Cenere (2016, di G. Saponara)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Francesco perde tutto ciò che ha. La sua azienda, sua moglie, la sua intera vita. Gli resta solo il vecchio casale del padre. Solo il suo spiacevole ricordo.